Archivio Categorie: Territorio

Dal 15 giugno l’ufficio postale di Bosisio riapre tutti i giorni

Poste
Da lunedì 15 giugno riaprono tutti i giorni, dal lunedì al sabato, gli uffici postali di Bosisio Parini, Cernusco Lombardone, Cremella e Pescate. Gli uffici, che durante il periodo di lockdown hanno continuato a garantire l’accesso ai servizi con un’apertura ridotta, tornano ad essere pienamente operativi al fine di consentire il regolare svolgimento delle operazioni sia postali sia finanziarie.
La riapertura degli uffici postali già a partire dalla fine del mese di marzo è stata possibile anche grazie all’adozione di idonee misure di sicurezza quali l’installazione di pannelli schermanti in plexiglass negli uffici postali con il bancone aperto, il posizionamento di strisce di sicurezza per il distanziamento e accurate procedure di sanificazione delle sedi realizzate a tutela della salute di dipendenti e cittadini. Il personale che opera allo sportello e in sala consulenza è stato dotato sin da subito di mascherine, guanti e gel disinfettante.
L’accesso agli uffici postali oggi avviene in modo che all’interno dell’ufficio ci siano tante persone quanti sono gli sportelli disponibili.
Poste Italiane ricorda inoltre la possibilità di utilizzare il canale online tramite il sito di poste www.poste.it, dove si possono effettuare tutte le operazioni finanziarie e postali.

Turismo, ripartiamo lavorando insieme. Parola d’ordine: fare sistema

Varenna_07
Ora più che mai per fare turismo serve fare sistema; è questo il presupposto di alcune azioni messe in campo dagli enti locali del Lecchese, convinti che il potenziale attrattivo del proprio territorio costituisca un formidabile patrimonio da valorizzare.
Provincia di Lecco e Comune di Lecco hanno infatti deliberato l’adesione al Protocollo d’intesa per la costituzione di una Cabina di regia sovraprovinciale per la promozione turistica e culturale della destinazione Lago di Como.
Promossa e presieduta dalla Camera di Commercio Como-Lecco, la Cabina di regia si compone dei rappresentanti delle Province e dei Comuni capoluogo di Como e di Lecco e del rappresentante del Consorzio del centro lago.
“L’adesione alla cabina di regia per la promozione della destinazione lago di Como – evidenzia la Consigliera provinciale delegata al Turismo e alla Cultura Irene Alfaroli – è un’importante opportunità per definire una strategia condivisa per tutto il territorio. Ci consegna anche una grande responsabilità come amministratori locali: dovremo saper adeguatamente valorizzare, nelle azioni che verranno intraprese a questo tavolo sovraprovinciale, la specificità delle risorse attrattive dei territori che amministriamo in un’ottica di sistema”.
“La varietà e la specificità dell’offerta territoriale lecchese, che spazia da ricchezze paesaggistiche e naturalistiche (dalla collina alle valli, dalla pianura alla montagna, dal Lario e i laghi briantei all’Adda), a quelle artistiche, storiche e culturali passando per Leonardo e Manzoni (solo per citare dei must) – sottolinea il Vicesindaco con delega al Turismo del Comune di Lecco Francesca Bonacina – sfida la nostra capacità di mettere a sistema le risorse di un così ricco territorio, per passare dalla valorizzazione delle singole situazioni a una vera e propria offerta turistica”.
“La sottoscrizione del protocollo è un impegno che prendiamo con la massima serietà e determinazione e con la volontà di portare al tavolo della Cabina di regia idee e proposte che siano il più possibilmente frutto di un lavoro concertato nei territori tra gli enti e tra pubblico e privato – spiegano Alfaroli e Bonacina – lavoro che la difficile fase che stiamo vivendo a seguito dell’emergenza da Covid-19 rende ancora più necessario. Per questo motivo nei prossimi giorni andremo anche a sviluppare e formalizzare un’intesa tra Provincia di Lecco, Comune di Lecco, Comunità montane e referenti territoriali degli enti locali, per strutturare a livello locale un sistematico ambito di confronto e raccordo in ordine allo sviluppo turistico territoriale, prevedendo anche il fondamentale coinvolgimento del privato attraverso specifici tavoli di lavoro che verranno a breve attivati. Crediamo che questo tipo di lavoro con i territori consentirà di arricchire e dare maggior vigore al contributo che potremo apportare alla Cabina di regia, rendendo più efficaci le strategie messe in campo”.

Otto nuovi box per la restituzione dei libri

Destinati alle biblioteche di Barzio, Bellano, Bulciago, Calolziocorte, Colico, Olgiate Molgora, Missaglia e Oggiono
Box libri biblioteche
Il Sistema Bibliotecario del Territorio Lecchese, utilizzando un finanziamento della campagna Art Bonus per il progetto “Le biblioteche per tutti”, ha acquistato e assegnato alle biblioteche di Barzio, Bellano, Bulciago, Calolziocorte, Colico, Olgiate Molgora, Missaglia e Oggiono box che consentiranno agli utenti la restituzione dei libri e dei DVD 24 ore su 24, 365 giorni all’anno.
I criteri di assegnazione dei box, condivisi con i bibliotecari in rappresentanza dei Comuni richiedenti ai quali è stato chiesto un parere tecnico, hanno tenuto conto degli indicatori di funzionamento della biblioteca (prestiti locali e utenti attivi), dell’accessibilità e della gestione del box, dell’area territoriale di riferimento e delle prospettive di sviluppo della biblioteca.

Da lunedì 8 giugno altri uffici postali aprono tutti i giorni

poste-italiane-640x330
A partire da lunedì 8 giugno sono tornati disponibili per la cittadinanza tutti i giorni, dal lunedì al sabato, gli uffici postali di Bellano, Casargo, Garbagnate Monastero e Lierna.
Gli uffici, che durante il periodo di lockdown hanno continuato a garantire l’accesso ai servizi con un’apertura ridotta, tornano ad essere pienamente operativi al fine di consentire il regolare svolgimento delle operazioni sia postali sia finanziarie.
La riapertura degli uffici postali già a partire dalla fine del mese di marzo è stata possibile anche grazie all’adozione di idonee misure di sicurezza quali l’installazione di pannelli schermanti in plexiglass negli uffici postali con il bancone aperto, il posizionamento di strisce di sicurezza per il distanziamento e accurate procedure di sanificazione delle sedi realizzate a tutela della salute di dipendenti e cittadini. Il personale che opera allo sportello e in sala consulenza è stato dotato sin da subito di mascherine, guanti e gel disinfettante.
L’accesso agli uffici postali oggi avviene in modo che all’interno dell’ufficio ci siano tante persone quanti sono gli sportelli disponibili.
Poste Italiane ricorda inoltre la possibilità di utilizzare il canale online tramite il sito di poste www.poste.it, dove si possono effettuare tutte le operazioni finanziarie e postali.

La biblioteca comunale di Bosisio si trasferisce a casa tua, è questo il messaggio dei bibliotecari

Biblioteca Bosisio
La biblioteca comunale di Bosisio si trasferisce a casa tua, è questo il messaggio dei bibliotecari:
Cari Amici della Biblioteca Comunale, avete letto tutti i libri della vostra libreria personale? Avete voglia di qualcosa di nuovo mentre la biblioteca è ancora chiusa? Niente paura, potete usufruire di MediaLibraryOnLine, la biblioteca digitale sempre aperta.
È un servizio gratuito messo a disposizione dal sistema bibliotecario e permette la fruizione immediata di moltissimi contenuti digitali: ebook, audiolibri, quotidiani e molto altro!
L’accesso può essere effettuato con le stesse credenziali dei servizi online (per il primo accesso inserite il vostro codice fiscale in stampatello maiuscolo in nome utente e password)
Collegatevi e scoprirete un mondo nuovo!

http://lecco.biblioteche.it/ml

Valmadrera: servizi disponibili per questo periodo di emergenza

Valmadrera informazioni coronavirus
0341 1960196 Uffici Comunali
A causa dell’emergenza coronavirus e delle disposizioni vigenti in merito alla sospensione delle attività in presenza delle amministrazioni pubbliche, da lunedì 30 marzo per contattare gli uffici comunali è attivo il nuovo numero di telefono 03411960196

0341 581880 Servizio di supporto (spesa, acquisto farmaci) a favore delle persone anziane
Croce Rossa Italiana – Comitato di Valmadrera (dal lunedì al sabato dalle 8.30 alle 12.30)

347-6584508 Richiesta buono spesa per situazione di difficoltà economica
Il numero di telefono dedicato è attivo dal lunedì al venerdì dalle ore 9 alle ore 13.00

320 9523004 Assistenza telefonica informativa sul Coronavirus
Dr.ssa Fiorella Merlini (tutti i giorni dalle ore 8.00 alle ore 22.00)

0341 581880 Spesa Solidale
Se ti trovi in difficoltà in questo momento particolarmente difficile e non hai ancora richiesto il “buono spesa” richiedi la SPESA SOLIDALE.
Croce Rossa Italiana – Comitato di Valmadrera (dal lunedì al sabato dalle 8.30 alle 12.30)

0341 581880 Richiesta Mascherine per casi di assoluta necessità ed urgenza è possibile contattare la CRI – Comitato di Valmadrera al n. 0341581880 da lunedì a sabato dalle 8.30 alle 12.30

345 3788726 Consegna e ritiro biancheria per ricoverati presso l’Ospedale di Lecco
Alice Oggioni (nel caso di mancata risposta è possibile inviare un SMS o messaggio Whatsapp per essere richiamati)

Modalità di gestione rifiuti per soggetti positivi al tampone o in quarantena obbligatoria
Per esigenze specifiche, informazioni o chiarimenti
Silea Spa – Beniamino Bianco beniamino.bianco@sileaspa.it
800 004 590 Numero verde Silea (dal lunedì al venerdì dalle 9.30 alle 18.00)

Telefonia sociale Auser Filo d’argento
Supporto di compagnia telefinica per le persone anziane e fragili
800 995988 Numero verde gratuito da telefono fisso
0341 286096 da telefono cellulare

Servizio di SOSTEGNO e SUPPORTO psicologico alla cittadinanza
Per ogni informazione i cittadini dei Comuni DEL POLO TERRITORIALE LAGO
(Civate, Malgrate, Oliveto Lario, Pescate, Valmadrera) possono rivolgersi a:
Tel. 3476584508 Marta Corno da Lunedì a Venerdì dalle 14.30 alle 17.00

Da martedì riaprono quattro uffici postali

Poste
A partire dal 14 aprile tornano operativi quattro uffici postali della provincia di Lecco, il cui orario di apertura al pubblico è stato temporaneamente rimodulato nelle ultime settimane in ottemperanza ai provvedimenti governativi in materia di contenimento del virus e distanziamento interpersonale.

Il dettaglio degli uffici postali che riapriranno:

Lecco 1 via Belvedere 53 martedì / giovedì / sabato
Lecco 3 corso Matteotti 58 lunedì / mercoledì / venerdì
Beverate via Prinetti 16/A lunedì / mercoledì / venerdì
Sala al Barro via Staurenghi 8 lunedì / mercoledì / venerdì

Poste Italiane, anche nell’attuale fase di emergenza, ha continuato a garantire a tutti i cittadini i propri servizi mettendo in atto un ampio sforzo organizzativo e logistico, reso possibile anche grazie alla preziosa collaborazione delle Istituzioni Locali.
La riapertura degli uffici postali della provincia di Lecco è stata possibile anche grazie all’adozione di idonee misure di sicurezza come, ad esempio, l’installazione di pannelli schermanti in plexiglass e il posizionamento di strisce di sicurezza che garantiscano il mantenimento della distanza interpersonale di almeno un metro, nonché di accurate procedure di sanificazione delle sedi realizzate a tutela della salute di dipendenti e cittadini.
Poste Italiane invita i cittadini ad entrare negli uffici postali esclusivamente per compiere operazioni essenziali e indifferibili e ove possibile, dotati di misure di protezione personale come guanti e mascherina mantenendo obbligatoriamente le distanze di sicurezza, all’esterno e all’interno dei locali.
Ulteriori informazioni sulle aperture e sulle disponibilità orarie degli Uffici Postali sono reperibili sul sito internet www.poste.it.

1 2 3