Archivio Categorie: Rogeno

Rogeno: a Mantova per la mostra di Chagall

chagal mantovaInaugurata a Mantova la mostra dedicata a Marc Chagall, il pittore che insiene a Picasso e Robert Delaunay ha forse ispirato il maggior numero di poeti, scrittori e critici militanti del Novecento.
Il Comune di Molteno, unitamente ai Comuni di Annone, Dolzago, Castello, Colle, Ello e Rogeno organizza una visita guidata per il giorno 18 novembre 2018.
Partenza alle 7.30 dapiazza Europa a Molteno.
Informazioni ed iscrizioni nelle biblioteche e nei Comuni che aderiscono.

Visita alla mostra di Bansky con la biblioteca di Rogeno

banksy-2-1133x628
Domenica 25 novembre alle 11.50 la biblioteca comunale di Rogeno propone la visita guidata alla mostra The Art of BANKSY. A VISUAL PROTEST.
Banksy, artista e writer inglese la cui identità rimane tuttora nascosta, è considerato uno dei maggiori esponenti della street art contemporanea. Le sue opere sono spesso connotate da uno sfondo satirico e trattano argomenti universali come la politica, la cultura e l’etica. L’alone di mistero che, per scelta e per necessità, si autoalimenta quando si parla della figura di Banksy lo fa diventare un vero e proprio mito dei nostri tempi. La sua protesta visiva coinvolge un vastissimo ed eterogeneo pubblico e ne fa uno degli artisti più amati dalle giovani generazioni.
Ritrovo alle ore 11.20 nell’atrio della biglietteria del Mudec; la visita avrà una durata di 75 minuti.
La visita si effettuerà con un minimo di 20 ed un massimo di 25 partecipanti. Il prezzo sarà 16€ o 18€, a seconda del numero degli iscritti.
Per informazioni: 031865830 – biblioteca@comune.rogeno.lc.it

A Costa Masnaga il 18 settembre il gruppo di lettura

Il gruppo di lettura della biblioteca di Costa Masnaga, si ritroveràmartedì 18 settembre alle 20.45, per approfondire il libro “La macchia umana”, romanzo di Philip Roth
libro
TRAMA
Coleman Silk è un professore di lettere antiche stimato e rispettato. E’ stato persino preside. La sua carriera di colpo s’interrompe il giorno in cui, per indicare due studenti che non si presentano mai a lezione, usa la parola spooks (spettri), desueto termine spregiativo riferito alle persone di colore. Quel che Coleman non sa è che i due studenti sono appunto dei neri. Costretto a dimettersi per evitare un processo pubblico, il professore vede la sua vita andare lentamente ma inesorabilmente a rotoli. Si lega a una giovane inserviente del college all’apparenza analfabeta, e per questo riceve lettere anonime che lo accusano di abusare sessualmente di una donna in difficoltà. Ma Coleman ha anche un terribile segreto.

A Civate il 28 e 29 luglio la festa dell’Avis

A Civate il 28 e 29 luglio la festa dell’Avis
Civate avis
SABATO 28 e DOMENICA 29 LUGLIO presso la zona lago ad Isella – Civate, l’Avis di Valmadrera e la sezione di Civate festeggiano il proprio 53° anniversario di fondazione e 45° anniversario di costituzione del gruppo di Civate con una due giorni di festa dedicata a grandi e bambini.
Il week-end, organizzato in collaborazione con l’associazione Sant’Andrea di Civate e con il Patrocinio dei Comuni di Civate e Valmadrera, prevede diverse iniziative.

Ecco il programma:
Sabato 28 Luglio
– dalle ore 18 servizio cucina, area bimbi con gonfiabili;
– alle ore 21.30 “La vita dentro i margini” – Concerto Live di Arturo Fracassa.
Con la partecipazione straordinaria di StendhArt danza & teatro e dell’attore Alberto Bonacina.

Domenica 29 Luglio
– dalle 9 alle 19 area bimbi con gonfiabili, visite guidate a San Pietro, giro in pony, noleggio e tour guidato in bicicletta;
– dalle ore 11.30 servizio cucina
– ore 21.30 Concerto Live tour dei CANI SCIOLTI

In caso di maltempo entrambe le date verranno rinviate all’ 8 e 9 settembre.

Via libera ai tuffi a Rogeno e Bosisio

battello bosisioVia libera ai tuffi alla Darsena Brera di Bosisio, e alla Punta del Corno di Rogeno.
Gli esiti dei campionamenti effettuati il 10 luglio sono risultati favorevoli sia per i parametri microbiologici, che per quelli algali, i cianobatteri.
Data l’estrema variabilità del fenomeno della fioritura algale in relazione alle condizioni climatiche ed atmosferiche, l’Ats Brianza ribadisce che in presenza di acque torbide, schiume o mucillaggini, o con colorazioni anomale è sconsigliato immergersi.
E’ comunque buona norma, a tutela della salute, adottare i seguenti comportamenti:
• evitare di ingerire acqua durante il contatto con acque di balneazione;
• fare la doccia appena usciti dall’acqua provvedendo ad asciugare completamente tutto il corpo, con particolare riguardo alla testa;
• sostituire il costume dopo il bagno.
Si sottolinea che il contatto con acque contaminate da cianobatteri potrebbe provocare diversi effetti tra i quali: irritazione delle vie respiratorie e degli occhi (come riniti, asma, congiuntiviti, tosse) e/o disturbi gastrointestinali.

Il 15 giugno alla biblioteca di Rogeno la serata con Marco Erba

quando mi riconoscerai
Presentazione del libro “Quando mi riconoscerai”
Venerdì 15 giugno ore 21
cortile della biblioteca – piazza Vittorio Emanuele II
La biblioteca invita alla presentazione del nuovo romanzo di Marco Erba, Quando mi riconoscerai. Una piacevole serata alla scoperta dei ragazzi di ieri e oggi arricchita dai divertentissimi aneddoti raccontati dal professor Erba riguardanti i suoi ex alunni. Si tratta di un ritorno molto gradito: la nostra biblioteca lo ha ospitato nel 2016 per presentare il suo romanzo di esordio Fra me e te.
Era lì che l’aveva capito.
Aveva capito che la felicità e il dolore possono stare insieme.
Che la vita non è mai dietro, è sempre davanti. Sempre.
Dicono che i gemelli siano uguali come gocce d’acqua, e Rodolfo e Italo non fanno eccezione, eppure, sotto la superficie, i due fratelli sono molto diversi, ma anche uniti da un filo invisibile forte come l’acciaio.
Viola è la ragazza più bella del paese, e coi gemelli non ha molto a che spartire, perché lei è la figlia di Giorgio Fontana, il capo dei fascisti, e i fascisti Rodolfo li odia. Ma la Seconda guerra mondiale incombe, pronta a travolgere i loro destini.
Quasi cinquant’anni dopo, nello stesso paese, Enea e Camilla si incontrano in prima elementare. Enea è composto, educato, sa già leggere, ma il mondo gli fa un po’ paura. Camilla è invece tutta sguardi taglienti e sfacciataggine. Strega, la chiamano alcuni, senza immaginare le ferite nascoste dietro ai suoi silenzi.
Saltando avanti e indietro nel tempo, Marco Erba nel suo secondo romanzo racconta una storia di violenza, amicizia, amore e perdono. Una storia sui dolori che la vita impone e la forza di ricominciare, che condanna ogni forma di fascismo e di oppressione, ieri come oggi, ma non dimentica che le persone, con la loro unicità, non sono mai solo le idee che professano.
In caso di mal tempo la presentazione si terrà presso l’oratorio Pio XI in via Ratti.
Al termine dell’incontro sarà offerto un rinfresco ai partecipanti.

La biblioteca di Rogeno propone tre incontri dedicato all’arte contemporanea

Rogeno arte
La biblioteca comunale propone un ciclo di tre incontri sull’arte contemporanea a cura dell’esperta Giulia Zanesi.
Spesso siamo intimoriti di fronte all’arte contemporanea, non avendo i mezzi per interpretarla.
Un’esperta guiderà i partecipanti alla scoperta di questo mondo apparentemente incomprensibile e ci fornirà gli elementi per interpretarlo correttamente.
Il programma delle tre serate è:

giovedì 10 maggio
Espressionismo astratto
giovedì 17 maggio
Pop Art
giovedì 31 maggio
Performance e body art

Il costo è di 40€ per i tre incontri, 15€ per uno singolo.
Le iscrizioni chiudono venerdì 4 maggio. L’iniziativa si effettuerà con un minimo di 10 partecipanti.

1 2 3 4 20