Archivio Categorie: Cultura

A Rogeno prende il via il corso sul teatro

Sarà il teatro a fare da protagonista al prossimo corso organizzato dalla biblioteca di Rogeno. Un viaggio a ritroso alla scoperta del teatro antico e medioevale, ambito spesso indagato solo a margine della storia letteraria, ma meritevole di essere approfondito in un excursus storico che ne vaglierà i generi, le caratteristiche, i testi e gli autori più significativi.Il corso si articolerà in sei lezioni, il giovedì sera, a partire dal 5 marzo. Per maggiori informazioni contattare la biblioteca di Rogeno allo 031-865830 oppure scrivere a: biblioteca@comune.rogeno.lc.it Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. .

Bosisio: aperte le prenotazioni per “Certe notti”

La biblioteca di Bosisio organizza un’escursione a Milano per assistere allo spettacolo “Certe notti” in programma al Piccolo di Milano il 21 giugno. Per informazioni ci si deve rivolgere alla biblioteca di Bosisio, a quella di Suello o in alternativa alla biblioteca di Pusiano, o all’associazione Promoterre. La quota partecipazione comprensiva di bus e entrata è di 34 euro per gli adulti, di 28 euro per i ragazzi dai 13 ai 25 anni e di 25,50 euro per gli “over 60″. La biblioteca di Bosisio risponde allo 031/3580566, a Pusiano il numero è 031.657208, mentre a Suello il riferimento è 031/655715.

A Rogeno mostra di pittura per l’8 marzo

A Rogeno festa della donna con la mostra di pittura “La costola di Adamo”, in programma il 7 e 8 marzo nella sala corsi del PalaRogeno.
L’esposizione a cura di Maria Paglialongasi inaugura sabato 7 marzo alle 18, e prosegue domenica 8 marzo dalle 9 alle 12.30 e dalle 15 alle 19.

Abbadia: riprende il prestito libri del sistema provinciale

Alla biblioteca di Abbadia, situata all’interno del civico museo setificio Monti di via Nazionale, riprende il prestito libri organizzato dal sistema bibliotecario provinciale.
E’ possibile accedere al catalogo delle biblioteche, collegate al sistema e prenotare gratuitamente i libri, che verranno consegnati da un incaricato alla stessa biblioteca. I libri dovranno essere restituiti rl termine del periodo di prestito. Questo servizio permette di scegliere tra una enorme quantità di libri e fa risparmiare ai cittadini risorse economiche e di tempo.
La biblioteca é aperta nei giorni di mercoledì, giovedì e venerdì dalle 13.30 alle 17.30, la domenica mattina dalle 9.30 alle 12.30.

“Non è colpa di Pandora” alla Ibs di via Cavour

Venerdì 13 marzo alle 17.30 alla libreria Ibs.it bookshop di via Cavour a Lecco, Giovanna Rotondo
presenta il libro “Non è colpa di Pandora. La zona d’ombra delle dipendenze”.
Intervengono Giuseppe Leone e Gianfranco Scotti. Nel suo libro, la Rotondo parla del gimof, un percorso di terapia di gruppo per i familiari dei pazienti in trattamento per sostanze che creano dipendenza. Il peso di questa esperienza è infatti troppo grave per essere portato da soli, e rischia di schiacciare chi ne soffre, che può essere entrato nel tunnel dell’alcolismo o del gioco d’azzardo.
Secondo l’autrice nessuno sa cosa ci riserva il futuro: non si pensa più al futuro o al passato, ci si concentra sul presente con estrema attenzione, imparando a camminare di nuovo, un passo alla volta.

A Oggiono concerto per la festa della donna

oggiono

Domenica 8 marzo a Oggiono, alle 20.45, nella sala convegni della Bcc di Via Lazzaretto, ci sarà “Donne che avete intelletto d’amore”, uno spettacolo del circolo culturale Angelo Tenchio. Ospite il mezzosoprano Chiara Amati. L’evento col patrocinio del Comune, sarà presentato da Faber Redaelli, ed è a ingresso libero.

Ad Abbadia tre incontri dedicati al purgatorio di Dante

Il Comune di Abbadia Lariana e la Proloco organizzano tre appuntamenti alla scoperta del sommo poeta Dante Alighieri. “La storia, il mondo e l’universo nel purgatorio di Dante” sono il filo conduttore dell’iniziativa. Si comincia lunedì 16 marzo alle 20.45 nella sala civica don Gnocchi di via Nazionale con un approfondimento dedicato alla visione del purgatorio nel Medioevo.

dante

Nuova commissione bibloteca a Rogeno

Nominata la nuova commissione della biblioteca Marcucci di Rogeno.
Al ruolo di presidente è stata riconfermata Dolores Maessani, segretario Claudia Bosisio.
Vice presidente è Maria Rita Molteni.

Membri della commissione sono: Elena Giovanna Cornati, Matteo Passera, Francesco Pirovano, Cristina Maggioni, Anwar Bougrine, Eleonora Isacco, Luisella Canzi, Jennifer Isacco, Claudia Ferriolo, Martina Frigerio e Daniela Milani.
Collaboratori esterni della commissione sono: Silvia Mapelli, Irene Molteni, Monica Erminia Maggioni e Paola Bosisio.
Come membri di diritto entrano Ambrogio Ratti,Matteo Redaelli e Alice Corno.

A Lecco un corso di musica

Il civico istituto musicale Zelioli di villa Gomes a Maggianico di Lecco, organizza il corso “Che cos’è la musica?”
Le lezioni prevedono momenti musicali con esecuzioni dal vivo che si collegano ai temi trattati, e si svolgeranno in forma di conversazioni con esempi musicali e semplici esercitazioni collettive.
Durante il corso sarà possibile partecipare a prezzo  speciale a due concerti a Milano, con pullman organizzato.

Sono previsti due cicli, da sette lezioni ciascuno, il primo per i neofiti, il secondo per chi ha già frequentato lo scorso anno il primo ciclo.
Le lezioni avranno inizio lunedì 2 marzo alle ore 18 per il primo corso e martedì 3 marzo sempre alle 18 per il secondo, nella sede del civico istituto.
Il costo è di euro 30, esclusa la quota di partecipazione ai due concerti a Milano (facoltativa).
Per informazioni e iscrizioni0341/42.27.84 dalle 16 alle 19, l’email è: info@civicalecco.org .

In gita sulle tracce di Marco d’Oggiono

Il Rotary club Lecco Le Grigne e l’associazione Università del Monte di Brianza, organizzano per il 22 marzo, una gita culturale a Milano sui passi di Marco d’Oggiono. Partenza e ritorno da Oggiono in pullman, visita guidata alla pinacoteca di Brera. Il costo è di 25 euro e comprende: gli spostamenti con l’autobus, il biglietto di ingresso del museo e il costo delle guide. Per informazioni telefonare allo 0341/576259, oppure scrivere un’email a: lib.liberamente@vodafone.it.

1 33 34 35 36